Greenpeace dice NO agli OGM

Entra in azioneEntra in azione
Prodotti etichettati OGMProdotti etichettati OGM
Greenpeace e gli OGMGreenpeace e gli Ogm
Caccia al cibo OGMLa MV Esperanza
Cosa sono gli ogmCosa sono gli ogm
La nuova normativaLa nuova normativa
Torna alla pagina inizialeTorna alla pagina iniziale
La moratoria europea sugli ogmLa moratoria europea sugli ogm
G.O.D.O.G.O.D.O.
La situazione degli ogm nel mondoLa situazione degli ogm nel mondo
F.A.Q. - Domande FrequentiF.A.Q. - Domande Frequenti
ApprofondimentiApprofondimenti
GlossarioGlossario
Torna alla pagina inizialeTorna alla pagina iniziale
GLOSSARIO OGM

DNA

Ogni organismo è portatore di un elaborato set di istruzioni che contiene l'informazione necessaria al suo sviluppo e al suo mantenimento in vita; questo manuale vivente di istruzioni si trova nel nucleo di ogni cellula, in forma di una molecola chimica di nome DNA.

Geni

Una sequenza di DNA che codifica per una determinata proteina è un gene strutturale. I geni sono costituiti da sequenze codificanti, dette esoni e da sequenze non-codificanti, dette introni che vengono eliminate al momento della codificazione della proteina.

Ingegneria genetica

In termini semplici significa prendere il DNA di un organismo, tagliarne geni specifici e inserirli nel DNA di un organismo diverso. In un'accezione più generale, con il termine "ingegneria genetica" si fa riferimento alle tecniche che permettono di manipolare il DNA di una specie vivente in modo che essa esprima una caratteristica genetica che in natura non possiede o che, pur possedendola, non la esprime in misura sufficiente. L'ingegneria genetica permette oggi di spostare tratti di DNA (geni) da un organismo ad un altro. Poiché i geni contengono l'informazione che consente l'espressione delle proteine che definiscono le caratteristiche dei viventi, questo spostamento (transgenesi) trasferisce ad un organismo manipolato o "bioingegnerizzato" un carattere (es.: resistenza ad un erbicida) che esso prima non possedeva.

Organismi Geneticamente Modificati

Gli OGM - sono organismi artificiali, spesso brevettati e dunque di proprietà privata di una azienda. Sono ottenuti inserendo nel patrimonio genetico dell'organismo "ospite" tratti di DNA di organismi diversi.

Transgenesi

è un inserimento di un gene estraneo in un qualunque punto del DNA (genoma) ospite. A causa della complessità dei sistemi viventi, la transgenesi, può provocare "effetti collaterali" difficili da prevedere, mettendo a rischio gli equilibri dell'ecosistema in cui gli OGM sono rilasciati. Le insidie degli OGM possono comparire ad ogni livello.

Per ulteriori approfondimenti:

http://ogm.greenpeace.it/new/introduzioneapprofondimento.php