Ventesimo anniversario di Greenpeace in Italia

Marcello e Gianluca Leoni: due chef testimonial della campagna

Marcello e Gianluca Leoni sono due cuochi impegnati che hanno deciso di sostenere la campagna di Greenpeace per eliminare gli Ogm dalla filiera produttiva del Parmigiano-Reggiano. In questa pagina trovi una ricetta che i due fratelli offrono appositamente per noi. E - ovviamente - l'ingrediente principale non poteva che essere uno: il Parmigiano-Reggiano NON-OGM.

"Pensiamo che sia giusto premiare la fiducia del consumatore e che quest'ultimo venga tutelato dal Consorzio del Parmigiano-Reggiano. Il Consorzio è, infatti, l'organismo che maggiormente può svolgere questo ruolo, ancor prima delle attività di controllo svolte dai vari NAS e ispettori veterinari".

[ Marcello e Gianluca Leoni ]


Zuppa di Parmigiano-Reggiano delle "vacche rosse" con passatelli tradizionali

Ingredienti (per la zuppa di parmigiano):

  • gr. 180 parmigiano reggiano delle "Vacche Rosse"
  • n. 1 carota
  • n. 1 scalogno
  • n. 1 costa di sedano
  • n. 1/3 di cipolla
  • n. 2 foglie di alloro
  • 1 dl. di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 litro di brodo di cappone
  • tartufo bianco o nero a piacere
  • sale e pepe q.b.

Ingredienti (per i passatelli):

  • gr. 200 pane grattugiato
  • gr. 150 parmigiano reggiano
  • poca buccia di limone grattugiata
  • n. 1 uovo intero
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.

Esecuzione

Mettere in una pentola con un po' di olio di oliva extra vergine, il sedano, la carota, la cipolla e lo scalogno finemente tritati, un pizzico di sale e pepe e le foglie di alloro. Far soffriggere, poi aggiungere il parmigiano reggiano delle "Vacche Rosse" grattugiato. Quando il tutto sarà ben caldo aggiungere il brodo e far bollire appena. Togliere le foglie di alloro, frullare e passare al colino cinese.

Per fare i passatelli, impastare il pane grattugiato con le uova, il parmigiano, la buccia di limone, la noce moscata, il sale e pepe, fino a ottenere un impasto compatto e abbastanza duro. Mettere poi una pallina del composto in uno schiacciapatate per ottenere la classica forma dei passatelli. Cuocerli nel brodo di cappone per pochi minuti, scolarli e metterli in un piatto fondo. Aggiungere la zuppa di parmigiano, senza coprirli completamente. Per finire aggiungere il tartufo a piacere.

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!